LE NUOVE “SCHEDE DI SALA” DEL MUSEO STORICO

Da oggi le sale del Museo Storico a Palazzo Belgiojoso sono dotate di schede di sala, in due versioni - in lingua Inglese ed Italiana.


Schede


Le schede sono il risultato di un lavoro d’equipe, che ha coniugato le finalità di carattere museologico e divulgativo con quelle di tipo formativo. La redazione dei testi e la loro traduzione, le nuove mappe topografiche, la grafica e l’impaginazione dei contenuti, infatti, sono state curate del Direttore scientifico del Museo Storico insieme allo staff dei Servizi educativi del Si.M.U.L., composto da tirocinanti - laureati e laureandi - in discipline storiche e linguistiche.

Nella fase delle traduzioni, inoltre, sono stati coinvolti due madrelingua inglesi, laureandi in Lingue e Letterature straniere all’Università di Montpellier, che nell’estate 2018 hanno operato ai Musei di Lecco per un tirocinio curricolare.

Le schede sono sei: una sulle caratteristiche del Museo Storico di Lecco e la sua storia, una per ogni sala del museo (Sala del Risorgimento, Sala dell’Industria, Sale della Seconda guerra mondiale e Resistenza) ed una di carattere artistico, riguardante l’artista Giansisto Gasparini e le sue incisioni presenti nel percorso espositivo.

Oltre ad illustrare le vicende e le tematiche generali, le schede contengono numerosi riferimenti ai singoli pezzi esposti nelle vetrine: documenti, fotografie, oggetti che concretizzano il racconto storico e sono il frutto di una selezione dal ben più vasto patrimonio collezionistico del Museo Storico e della Sezione Separata d’Archivio.

Per questi apparati sono state anche disegnate nuove mappe topografiche, con la peculiare legenda, sempre in Italiano e Inglese.



Schede


Con questa aggiunta il Si.M.U.L. compie l’ennesimo passo verso una fruibilità dei musei e del patrimonio storico/culturale più inclusiva e qualificata, che si rivolga ad un pubblico eterogeneo ed internazionale.

E’ un progetto che in precedenza ha già prodotto altri strumenti, sia per il Museo Storico sia per altri percorsi espositivi del Sistema Museale. A gennaio sono state completate le schede di sala in Italiano e Inglese per il Museo Archeologico - sempre con nuove mappe - mentre nel caso del Museo Storico negli ricordiamo i già disponibili pieghevoli sul percorso Legami di Ferro in Inglese, Tedesco, Spagnolo e Francese.

Ricordiamo inoltre la guida in Inglese del vecchio percorso espositivo del Museo Manzoniano, pubblicata due anni fa grazie ad un progetto di alternanza scuola-lavoro con il Liceo Classico Linguistico “A. Manzoni” di Lecco, oltre all’App bilingue Lecco città dei Promessi Sposi sul percorso dei Luoghi manzoniani. Sono in corso di realizzazione anche le nuove didascalie del Museo di Storia naturale: per la prima volta saranno in Italiano e Inglese.



Chiudi